14 PAROLE DA SALVARE...ABWAB, arabo, di Somaya El-Sousy

Questa parola significa porte ed è legata a Gaza, la mia città. Gaza non ha porte che permettono di entrare o uscire liberamente. Una è in mano ai soldati israeliani, ed è impossibile passare a meno che tu non abbia un permesso speciale. L'altra è verso l'Egitto, quasi sempre chiusa. Per questo sogno un luogo senza porte, dove muovermi in libertà. Ma la parola abwab si usa anche per augurare cose difficili da ottenere:"Possa Dio aprirti le porte della felicità".
per me significa molto altro ancora. Penso alle porte dell'anima, che a volte chiudiamo provando un senso di perdita. Quando ne apriamo una che conduce a un'altra e un'altra ancora restiamo delusi. Per questo dobbiamo scegliere la porta giusta con attenzione, pazienza e fiducia, perchè tutti ne abbiamo una che ci aspetta.

Commenti

giovanna ha detto…
che bella scelta di parole!

Post popolari in questo blog

A CASA DELLA ZIA...IL LIVING.

Roger&Gallet, da IoDonna,3 marzo 2012.

"SIMPAMINA" di G.Guareschi. seconda parte.