LA DANZA DELLE FATE

QUANDO NEL CIELO LA LUNA APPARE
DIETRO IL MURETTO S'ODE CANTARE;
BIMBI E BAMBINI CON LIETO ARDIRE
VOGLION SUL MURO TUTTI SALIRE.

DIETRO IL MURETTO STANNO LE FATE
DI RAGGI E STELLE INGHIRLANDATE.
DANZANO LIEVI, LA GIOIA IN COR,
SEMBRA OGNI FATA UN VIVO FIOR!


Commenti

Post popolari in questo blog

A CASA DELLA ZIA...IL LIVING.

Roger&Gallet, da IoDonna,3 marzo 2012.

"SIMPAMINA" di G.Guareschi. seconda parte.