Tropico.




















La Biosfera è una struttura di vetro e acciaio con un diametro di 20 metri che pesacomplessivamente 60 tonnellate
Ospita un insieme complesso di organismi tropicali animali e vegetali. Le storiche collezioni botaniche del Comune di Genova hanno fornito rari esemplari di alberi tropicali: oltre alle celebri felci arboree, le più alte al mondo coltivate in vaso, sono presenti alcune piante tradizionalmente utilizzate dall'uomo, quali gomma da masticare, caffè, vaniglia, tamarindo, cannella, banani e altri frutti esotici. 
Questo piccolo ma ricco giardino botanico, dove si aggirano in libertà molte specie di uccelli, alcune testuggini, pesci e insetti, rappresenta la bellezza, la complessità e la fragilità delle foreste tropicali. Tali sistemi naturali, tra i più ricchi in termini di biodiversità, vedono i propri confini restringersi rapidamente a causa del veloce sviluppo delle attività umane. 
Un sistema computerizzato controlla il clima interno, regolando le temperature e i muovendo l’aria con moti convettivi e correnti lamellari. 
L'emozione che produce l'ingresso nella foresta della Biosfera, sotto la guida di personale esperto, permette di cogliere la straordinaria unicità degli ambienti tropicali la gravità del loro rapido processo di distruzione.



dal sito della Biosfera dell'Acquario di Genova.

Commenti

alessia casagrande ha detto…
ciao zia la natura non smette mai di stupirci ed in questa stagione delle fioriture è fantastica!!!!!l'uomo però dovrebbe cercare di non rovinarla.....xD
alba ha detto…
mamma mia che belle immagini un vero spettacolo
zia Delina. ha detto…
E' vero, Madre Natura è così potente...un miracolo che nonostante la stupidità umana gratuitamente si rinnova!

Post popolari in questo blog

A CASA DELLA ZIA...IL LIVING.

Roger&Gallet, da IoDonna,3 marzo 2012.

"SIMPAMINA" di G.Guareschi. seconda parte.