Al mercato.







Le piccole cose.
I gesti antichi.
Tre pomodori che diventano un sacchetto pieno sotto le insistenze della contadina.
Il profumo del basilico.
I mazzetti per fare la frittata.
I fiori di zucca dorati.
Il tempo si dilata nel rimbombare delle voci.

Commenti

Rosetta ha detto…
Anche questi sono momenti di vita.....siamo noi che dobbiamo trovare la poesia e la bellezza in ogni piccolo gesto quotidiano!Brava per ricordarcelo!Baci,Rosetta
Imm@ ha detto…
Bello ricordare questi gesti quotidiani molto importanti momenti unici, una buona serata,Imma...
Lieta ha detto…
In effetti sarebbero queste le cose semplici da apprezzare e che spesso diamo per scontate...
ciao lieta
zia Delina. ha detto…
Io le ho riscoperte da poco, avete ragione Care...il segreto sta tutto nel riuscire a vedere queste piccole cose...
Bisous...

Post popolari in questo blog

A CASA DELLA ZIA...IL LIVING.

Roger&Gallet, da IoDonna,3 marzo 2012.

"SIMPAMINA" di G.Guareschi. seconda parte.