Un jardin en été.










Non c'è che una stagione: l'estate. Tanto bella che le altre le girano attorno. L'autunno la ricorda, l'inverno la invoca, la primavera la invidia e tenta puerilmente di guastarla.
Ennio FlaianoDiario degli errori  1968

Commenti

Post più popolari