Buona come il pane.


focaccia al pomodoro fresco e origano



PABLO NERUDA - Ode al pane


Del mare e della terra faremo pane,
coltiveremo a grano la terra e i pianeti,
il pane di ogni bocca,
di ogni uomo,
ogni giorno
arriverà perché andammo a seminarlo
e a produrlo non per un uomo
ma per tutti,
il pane, il pane
per tutti i popoli
e con esso ciò che ha
forma e sapore di pane
divideremo:
la terra,
la bellezza,
l’amore,
tutto questo ha sapore di pane.




Commenti

Imm@ ha detto…
Invitante questa focaccia, la poesia di Neruda unica, una buona serata, Imma...
zia Delina. ha detto…
Grazie...la focaccia era proprio buona!!

Post più popolari