Il Giardino Segreto e le porte chiuse.

la collezione si arricchisce...
"Perchè ci sono così tante stanze? E perché le hanno costruite e poi chiuse a chiave? Che senso ha?!" (...) Ma alla fine girò la maniglia di una stanza in fondo all'ennesimo corridoio e quella cedette sotto la sua mano. Mary trattenne il respiro e, tremando per l'emozione, spinse la porta."


Commenti

Post popolari in questo blog

A CASA DELLA ZIA...IL LIVING.

Roger&Gallet, da IoDonna,3 marzo 2012.

"SIMPAMINA" di G.Guareschi. seconda parte.