Mon merveilleux marché aux puces.

...il mio Ciel du lit si è impreziosito di un delicato pizzo...

...amo le rose..anche ricamate...


sui cuscini della testiera del letto ho cucito due antichi corsetti

...io li trovo più eleganti della biancheria attuale...


...un set da toeletta degli anni quaranta...


...la forza emotiva degli ex voto mi commuove...

...trasparenze di pizzi antichi, come un vecchio romanzo di Liala...

...delicatissime trine..

...il tempo passa sulle trame dei ricami...

...chissà che ne è della bimba che giocava con questa culla..


...chissà chi ha dipinto le rose che ancora sbocciano delicate...

...chissà com'era la bambola che ninnava...
Non c’è nulla di più prezioso del tempo, poiché è il prezzo dell’eternità.
Louis Bourdaloue


Commenti

Raffaella ha detto…
Quante cose meravigliose... un sogno...
alessia casagrande ha detto…
ho solo una parola per descrivere tutto...meraviglioso!!!!
zia Delina. ha detto…
E' una passione in crescita quella per i mercatini...mi piacciono sempre di più e vedo delle cose che prima, chissà?, non c'erano...o non ero in grado di capire...Bisous care!

Post più popolari