Flowers in the afternoon.
















Da ragazzini crediamo che gli adulti facciano una serie infinita di stupidaggini.
Poi, una volta che ci troviamo nella loro stessa condizione, se siamo sufficientemente svegli ci rendiamo conto che non abbiamo raggiunto nemmeno la metà dei loro risultati.
Come i bambini che sono convinti che le maestre detestino le vacanze estive.
E poi a quarant'anni hanno ancora il magone della domenica sera.
Quindi chiedo sinceramente scusa a tutti quelli che ho, anche solo col pensiero, criticato.


Commenti

alessia casagrande ha detto…
che bei fiori ma quel'è il tuo preferito cara zia??
Imm@ ha detto…
Che meraviglia questi fiori, buona giornata, Imma...
zia Delina. ha detto…
Le rose,cara Alessia,senza dubbio...
Buona giornata anche a te cara Imma.
Bisous.

Post popolari in questo blog

A CASA DELLA ZIA...IL LIVING.

Roger&Gallet, da IoDonna,3 marzo 2012.

"SIMPAMINA" di G.Guareschi. seconda parte.