Consiglio per un regalo...


...non farò notare a nessuno che io conoscevo Liberace anche prima della ritrovata notorietà dovuta al film... anche perchè la cosa potrebbe risultare strana nonostante la mia, ormai risaputa, molteplicità di interessi...però mi permetto di consigliare la biografia da cui il film è stato tratto: economico, documentato e accattivante.
Coming soon...su tutti i comodini per le fredde serate invernali!!!!

Bisous,





p.s.


Commenti

Post popolari in questo blog

A CASA DELLA ZIA...IL LIVING.

Roger&Gallet, da IoDonna,3 marzo 2012.

"SIMPAMINA" di G.Guareschi. seconda parte.