MINI QUESTIONARIO DI PROUST...Aunt Chic.

Da svariati anni, sul settimanale Io donna, viene proposto a personaggi di spicco un questionario-intervista ispirato al salotto di Madame Verdurin di memoria Proustiana.
Oggi, me lo auto-sottopongo, in qualità di rappresentante dell'Aunt Chic.


  • IL TRATTO PRINCIPALE DEL SUO CARATTERE: La gentilezza.
  • IL SUO PIU' GRANDE DIFETTO: La permalosità.
  • OCCUPAZIONE PRINCIPALE:  Cura della casa.
  • QUALITA' CHE PREFERISCE IN UN UOMO: La buona educazione.
  • E IN UNA DONNA: La riservatezza.
  • GLI AUTORI PIU' AMATI: Fallaci, Austen, Keats, Balzac.
  • DOVE VORREBBE VIVERE: Esattamente dove vivo.
  • CHI VORREBBE ESSERE: Esattamente chi  sono.
  • PIATTO E BEVANDA PREFERITI: Melanzane alla Parmigiana e Acqua Frizzante.
  • COME VORREBBE MORIRE: Elegantemente.
  • EROE PREFERITO DELLA FINZIONE: Don Chisciotte.
  • IL DONO DI NATURA CHE VORREBBE AVERE: Memoria eidetica.
  • IL SUO MOTTO: "Non pensare in grande, pensa diverso!"
Ora, con tutta la Cortesia tipica di una Aunt Chic, vi chiedo di rispondere anche voi a queste domande...se avete un blog, segnalatemi il post, altrimenti inviatemi il vostro questionario via mail, provvederò io a pubblicarlo...Bisous,


Commenti

Post più popolari