Vagabondaggio.






 Per quei vecchi campi della memoria,
Vagabondare da soli
È un'intemperanza divina
Che un uomo prudente eviterebbe.
Da liquori in vendita
È facile guardarsi
Ma gli statuti non hanno a che fare
Col tribunale interno.
Perniciosa come il tramonto
Che permette di perseguire
Ma impotente a raccogliere,
La tranquilla perfidia
Lega i nostri momenti più saldi
Con quell'oro inflessibile
Conveniente per il desiderio
Ma altrimenti negato.
(emily dickinson)




Commenti

La Fra Mua ha detto…
Ciao tua nuova follower!
Make Up,Bellezza, Moda, Stile e tante altre cose interessanti che appartengono al mio mondo.
Se ti piace SEGUIMI.
https://www.facebook.com/pages/Dreams-with-La-Fra/190222191005071
(METTERE MI PIACE)
http://dreamswithlafra.blogspot.it/
(UNISCITI A QUESTO SITO)
Ti aspetto!!!
Complimenti per i tuoi consigli e per il tuo blog,molto semplice ma d'effetto!Mi piace!
Un bacione
La Fra
zia Delina. ha detto…
Mi sono fiondata Carissima!!!
E ora ti seguo di qui, blog, e di là, facebook!!!
Bisous
Zia Delina

Post più popolari