Pas bon dans la ville.

Esco raramente dalla mia Coccolandia e ancora più raramente mi immergo nelle strade cittadine in orari "da passeggio". Ma, essendo stata costretta da commissioni improrogabili, venerdì ho affrontata la folla, soprattutto adolescenziale, che si accalcava sotto i portici e davanti a negozi o caffè.
Ed ecco che mi salta agli occhi un'evidenza rovinosa: la maggior parte delle donne è vestita come dovesse andare a pranzare al chioschetto sulla spiaggia.
PAS BON DANS LA VILLE!
I pantaloncini corti sono adatti esclusivamente a uno scenario acquatico: mare, lago, piscina...Non sono per nulla eleganti portati in città. Se il materiale è ricercato sarà perfetto per la sera o per occasioni più alla moda, ma sempre in località marine o lacustri.


Atos Lombardini 2014

Atos Lombardini 2014

Le immagini mi sembrano perfette per chiarire le due declinazioni mare-città.
Il problema non è lo scoprire o meno le gambe. Se siete giovani e belle esistono delle meravigliose microgonnelline in pizzo o voile...


immagine dal web

immagini dal web

immagine dal web



Quindi non sono certo le possibilità che mancano...manca solo il buon gusto.
Buon Sole a tutte!
Bisous.

Post più popolari