HYGGE Mood On.

Hygge è qualcosa di tanto danese che non si può tradurre. Per provare a spiegarla, diciamo che significa creare un'atmosfera accogliente, piacevole, intima mentre si assaporano i piaceri della vita circondati dall'affetto delle persone care. La luce calda di una candela è hygge. Ma anche gli amici e la famiglia sono hygge. Per non dimenticare il piacere di mangiare e bere qualcosa in compagnia - chiacchierando di cose piccole e grandi per ore. Chissà se l'idea di hygge può spiegare il motivo per cui i danesi vengono sempre incoronati il popolo più felice del mondo?

http://www.visitdenmark.it/it/danimarca/cultura/larte-danese-della-hygge ( qui trovate l'articolo completo).

Ecco che ho scoperto che la mia personale filosofia, quella che mi ha spinto a crearmi un nido accogliente, è uno stile di vita praticato da sempre in Danimarca, ma solo recentemente fatto oggetto di numerose pubblicazioni e post.
Minù e Achille


Thè speziato e Candela.

Le candele sono assolutamente indispensabili!
Ho sempre cercato un'atmosfera rilassante e uno spazio accogliente, da condividere con le persone che amo e i miei cucciolotti. Amo impigiamarmi presto la sera e accucciarmi sul divano con una buona tisana, una copertina soffice e magari lana e uncinetto e con in sottofondo un vecchio film in bianco e nero o una serie televisiva.

(P.S. E' appena uscita in Italia la terza stagione di The Night Shift! Yeahhh!!! Che bello...peccato che mi mancano solo tre puntate e poi ho l'ho già terminata! Ma le Vacanze servono a rilassarsi e cosa c'è di meglio di una serie tv?!)

Ovviamente le stagioni influenzano le modalità della pratica dello Hygge, perchè l'accoglienza acquista modulazioni diverse a secondo dell'effetto che si vuole ottenere: caldo riparo o fresco rifugio. Tutto sempre estremamente consono alla mia personalità!
 Sul sito dell' huffingtonpost. ho trovato queste cinque ispirazioni..


Ecco cinque regole "hygge" che si consiglia di applicare alla propria vita.
1. Sii te stesso. Abbassa la guardia. Non cercare di dimostrare quello che non sei.
2. Dimentica le controversie. Prediligi discussioni spensierate ed equilibrate. Godi del cibo e della compagnia.
3. Pensa di essere un membro del team. Lavora insieme ai membri della famiglia o della comitiva. Aiutali a preparare la cena.
4. Guarda il fattore hygge come un rifugio dal mondo esterno. Un luogo dove tutti possono rilassarsi e aprire il proprio cuore senza giudicare ed essere giudicati, non importa quello che sta succedendo nella vostra vita. Nel bene e nel male, questo luogo è sacro e i problemi possono essere lasciato fuori.
5. Ricorda che il fattore hygge è limitato nel tempo. Fare hygge può essere difficile per un non danese. Prendere il centro della scena, vantarsi o lamentarsi, essere troppo negativi e cercandare di essere presenti senza discutere? Questi sono comportamenti molto difficili da applicare, ma la ricompensa potrebbe essere enorme. È una sensazione incredibile condividere questi momenti senza scocciature con le persone che più ti piacciono.
Per un gatto lo spirito Hygge è estremamente naturale...
Per questo anno nuovo, credo ci stia proprio bene come proposito, no? Buon 2017!


Commenti

Post più popolari