Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2012

Asfalto.

Immagine
PER QUANTO ANCORA CI SFORZEREMO D'INDURIRE IL CUORE PRIMA DI CAPIRE CHE PER QUANTO DEBOLE VINCERA' SEMPRE ANCHE LA PIU' PICCOLA SPERANZA DI VITA?

Come fosse un vivaio la tua vita...

Immagine
Vivere la vita intera  con la dedizione di chi ha un vivaio da coltivare. Non lasciare nessun particolare al caso, non disperare se qualche piantina cresce con più fatica. curare ogni attimo ogni odore ogni luce ogni suono ogni parola ogni sapore. Irripetibilmente unico.

Stanotte non ho sentito il temporale..

Immagine
I fiori mi hanno invece avvertita mostrandomi le loro corolle ancora colme di gocce di pioggia... Immagino le loro tante Fatine correre e guizzare sotto l'acqua...chissà se una fata può volare sotto la pioggia?!


Wisteria.

Immagine
Il pergolato di glicini
di Ada Negri

Solaria,
il vento del sud scrolla e devasta il tuo pergolato di glicini.
Ne piombano a terra i corimbi, chicchi violetti di grandine,
pesanti d'un peso di morte.
Così a te traboccan dagli occhi,
nell'ora del torbido amore, le lacrime;
ma non si raccoglie il pianto d'amore,
non si raccolgono i fiori caduti del glicine. 

Il Bombo innamorato.

Immagine
Ci sono alcuni ineffabili piaceri che si possono cogliere soltanto nell'aria fresca del mattino...quando ci si prende il lusso di andare al lavoro in bicicletta, con calma, annusando e ascoltando Fata Natura attorno. Ieri mattina ho anche incontrato un Bombo Innamorato, che ronzava felice in un papavero scarlatto. Così ho deciso di fissare quel momento delicato in un ricamo, che ho iniziato nel pomeriggio.





Questa è la borsa su cui ho deciso di eseguire il ricamo, con il cotone rosso come il papavero oggetto d'amore del dolce Bombo. I caratteri li sto copiando da un vecchio speciale di Casa Chic, un concentrato di idee che utilizzo molto spesso...conto di mostrarvi presto il risultato. P.S.Intanto Nonna Peonia è stata reclutata per creare decori soffici da attaccare ai manici della borsa...

Bonheur à la Paisible, tra fiori incredibili e cup-cakes!

Immagine
La chiave della felicità più profonda risiede nel cambiamento dela nostra concezione di dove debba essere cercata. SHARON SALZBERG, L’arte rivoluzionaria della gioia