Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2014

come un bimbo in braccio a sua madre

Immagine
È l'Immortalità un veleno letale
Che gli uomini ne sono così oppressi?
(emily dickinson)



Quando uno spirito affine abita in te.

Immagine
Solitudine, se vivere devo con te,
Sia almeno lontano dal mucchio confuso
Delle case buie; con me vieni in alto,
Dove la natura si svela, e la valle,
Il fiorito pendio, la piena cristallina
Del fiume appaiono in miniatura;
Veglia con me, dove i rami fanno dimora,
E il cervo veloce, balzando, fuga
Dal calice del fiore l’ape selvaggia.
Qui sarei felice anche con te. Ma la dolce
Conversazione d’una mente innocente, quando le parole
Sono immagini di pensieri squisiti, è il piacere
Dell’animo mio. E quasi come un dio l’uomo
Quando con uno spirito affine abita in te. (J.Keats)

Il topo Giacomo.

Immagine
Ci sono topi che nascono in giorni di sole, tra sorrisi e canti di uccellini e corse nei prati. E ci sono topi che nascono in estati piovose, tra sinusiti, fibromialgie, antibiotici e altre mille medicine... Così hanno gli occhietti un po' storti e il naso buffo. E voglia solo di stare a casa. Sulla poltrona comodosa a guardare la terza stagione di Once Upon A Time, che non riesci a immaginarla nemmeno quando la vedi. Perchè Peter Pan è il padre di Tremotino ed è un cattivone coi fiocchi. Ma va bene lo stesso.

ferragosto al gattile

Immagine
Perchè oggi dovevo essere lì.. a regalare coccole.. Perchè è la cosa che so fare meglio.

Giardino di rose ,mentre fuori piove.

Immagine
Quando le Rose smettono di fiorire, Signore,
E le Violette sono finite -
Quando i Bombi in solenne sciame
Sono passati al di là del Sole -
La mano che indugiò per cogliere
In questo giorno d'Estate
Resterà oziosa - nel Bruno -
Allora prendi i miei fiori - ti prego!
(emily dickinson)


le voilà la jupe

Immagine
Je n'ajoute pas beaucoup de mots pour expliquer qui, quoi, comment, où et quand. Je les aime! Et j'achète chez H & M. Un must have. Alors années 50, encore!



devo solo guardare i miei gatti

Immagine
Lo so. Lo so.
Sono limitati, hanno diverse
esigenze e
preoccupazioni ma io li guardo e apprendo.
Mi piace il poco che sanno
che in fin dei conti
è molto. Si lamentano ma
non si angustiano,
avanzano con sorprendente dignità.
dormono con una tale semplicità
che agli umani sfugge. I loro occhi sono
più belli dei nostri
e possono dormire per venti ore
al giorno
senza esitazione o
rimorso. Quando mi sento
abbattuto
devo solo guardare
i miei gatti
e mi torna il coraggio. Studio queste
creature. Sono i miei
maestri. (charles bukowski)


pink eternally

Immagine
Blossoms will run away -
Cakes reign but a Day,
But Memory like Melody,
Is pink eternally.(emily dickinson) 









da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/poesie/poesie-in-lingua-straniera/poesia-33377>