PICCOLI VERSI...di Aldo Gabrielli

INVIDIA

L'invidia!che triste cosa,
che orribile sentimento!
Pazienza i grandi: hanno pena a iosa,
hanno dolori, hanno scontento...
Ma un bimbetto che ha?
Più che raggi di sole,
più che raggi di stelle,
più che dolci parole
d'amore, tutte belle,
un bimbetto non ha.
E allora, non vi crucciate
se Lena ha il vestito più bello,
e un grazioso cappello,
e le scarpette nuove.
Tutto questo che fa?
Son cose che invecchieranno
presto, diventeranno
polverose, cenciose,
e dovranno buttarsi là.
Ma la vostra ricchezza,
bimbi di tutte le età,
non è nelle scarpe nuove.
E' nella vostra giovinezza,
per cui il prato fiorisce,
e il cielo in tondo si muove,
e le nuvole son corolle gentili
sullo stelo dei campanili;
e la capretta saltella
come una pazzerella,
a gara coi grillini
che amano nella sera
intonare la cantilena
dei loro cento campanellini;
e corrono ruscelli e fiumi
a diffondere la loro freschezza,
a regalare i sassolini
e la sabbia per i vostri castelli
grandi, grandi come i sogni belli
che fate alla vostra età...
E' questa, bimbi, la vera ricchezza,
la vera felicità.


Commenti

Post più popolari